ARAN Cucine al supersalone e al Fuorisalone 2021

Un’edizione speciale, quella del supersalone e del Fuorisalone al via il 5 settembre 2021 a Milano, alla quale ARAN Cucine ha scelto di partecipare con fiducia, vedendovi un’occasione per raccontare qualcosa della propria identità aziendale, dei propri valori e infine della sua storia e dei suoi progetti per il futuro. Non è infatti casuale la scelta delle collezioni e delle novità presentate, né dei luoghi in cui l’azienda invita a scoprirle. A Rho Fiera Milano, Pad 3 - Stand B16, lo spazio della Fiera sarà dedicato ad Oasi, la cucina realizzata in collaborazione con Stefano Boeri Architetti. Un vero e proprio concept abitativo, culturale, che porta con sé valori ambientali e sociali. Sostenibilità, benessere, salvaguardia del pianeta sono parte di un ‘ciclo vitale’ che coinvolge l’uomo e la natura in un rapporto reciproco, sintetizzato nell’iconica isola free-standing costruita intorno ad un albero; una proposta d'arredo che non avrebbe potuto avere vetrina migliore che quella del supersalone, inteso quest’anno come un momento di condivisione e riflessione, in cui particolare attenzione sarà prestata ai concetti di sostenibilità e circolarità. Così, se da un lato l'azienda ribadisce il proprio legame con il tema della salvaguardia ambientale e del benessere abitativo, da sempre insiti nel suo DNA, dall’altro anticipa, con l’occasione della Fiera, un importante progetto futuro: la creazione di una nuova divisione ARAN Contract, già fiore all'occhiello di ARAN World. Un rinnovato team di esperti sarà dedicato con impegno ancora maggiore ad un settore trainante per il Gruppo, conosciuto a livello internazionale proprio grazie alla sua straordinaria capacità produttiva, all'offerta sempre customizzabile, all'attenzione per tutte le fasi progettuali. Proprio questi plus hanno consentito all’azienda di permeare i mercati esteri aggiudicandosi numerose forniture per le residenze più prestigiose del mondo, e per questo lo spazio della Fiera ospiterà, oltre ad Oasi, anche alcune proposte d'arredo per la zona notte e i bagni. Ulteriore novità, il progetto del sistema Phantastic sarà invece protagonista del Fuorisalone, in particolare del Flaghisp Store milanese di ARAN Cucine, in Piazza San Gioachimo, 2N. In un’edizione che intende coinvolgere quanto più possibile il pubblico, tanto da poter essere definita ‘pop’, lo showroom è il luogo ideale per presentare un progetto capace di raccontare l’anima trasversale e versatile di ARAN Cucine. Più che una semplice cucina, infatti, Phantastic è un nuovo sistema personalizzabile di colonne, dietro le cui ante si potranno celare una cucina, un angolo lavanderia, o ancora un ripostiglio e tanto altro. Un prodotto che dimostra l’abilità di ARAN Cucine nel proporre soluzioni per tutte le esigenze, siano esse di spazio o di stile, riuscendo a coinvolgere ed incontrare tutte le fasce di mercato. Non resta dunque che toccare con mano, attraverso i prodotti presentati, l’anima di un’azienda che fa della sostenibilità, del Made in Italy e dell’attenzione verso i consumatori, alcuni dei suoi valori fondamentali.